Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo 2014

12/10/2014

Sepino - Larino - Isernia

FAMU

 La Soprintendenza per i Beni Archeologici del Molise aderisce alla Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo: il 12 ottobre su tutto il territorio del Paese, infatti, musei, fondazioni ed esposizioni temporanee si apriranno alle famiglie con attività didattiche, giochi a tema, iniziative speciali e attività pensate per l'occasione. La Soprintendenza per i Beni Archeologici del Molise propone eventi e iniziative in tre siti.

Area archeologica Saepinum - Sepino/Altilia

CACCIA...ALLA MERENDA DEI ROMANI

Le attività proposte porteranno i piccoli partecipanti e i loro accompagnatori a compiere un viaggio nel passato alla scoperta delle meraviglie dell'antica città di Saepinum-Altilia.

Il laboratorio didattico è aperto a tutti i piccoli dai 3 anni fino agli 11 anni accompagnati dai loro genitori. Le attività riguarderanno la visita dell'area archeologica con assistenza didattica, la caccia al tesoro nell'area archeologica, che i bambini svolgeranno con i loro genitori e che li porterà nella suggestiva cucina di uno degli edifici posto sul cardo della città romana; qui  avranno la possibilità di imparare giocando con un laboratorio di panificazione antica che consisterà nell'impastare farina, acqua e lievito per capire come si fa il pane che quotidianamente mangiavano nell'antichità; alla fine i piccoli potranno assaggiare la merenda dei Romani a base di pane e marmellata.

Età dei partecipanti: dai 3 agli 11 anni.

Gruppo minimo partecipanti per turno: 15 bambini

Gruppo massimo partecipanti per turno: 20 bambini

Orario attività: mattina ore 10.30 - 12.30; pomeriggio ore 15.00 - 17.00

Prenotazione obbligatoria: Servizi educativi Sepino email: edu.sepinopietrabbondante@gmail.com

Per info e prenotazioni: 327. 8538671

LARINO (Campobasso) - Parco archeologico di Villa Zappone

LA BOTTEGA DEL VASAIO

Il laboratorio didattico è aperto a tutti i bimbi dai 3 agli 11 anni che, con i loro genitori, potranno dapprima esplorare un pezzo dell'antica città romana di Larinum, passeggiare nell'antica arena dell'anfiteatro dove combattevano forti e famosi gladiatori provenienti da tutto l'Impero, ammirare le terme romane, con i loro splendidi pavimenti musivi e, infine, calarsi nei panni di sapienti artigiani dell'argilla.  Guidati dagli archeologi, i bambini impareranno a modellare, con le proprie mani, l'argilla, e a dare vita a diverse forme ceramiche. Attraverso la fantasia e la conoscenza dell'antico mestiere del vasaio si apprenderanno le fasi di lavorazione, cottura e decorazione dei vasi. Grazie alla presenza di una fornace di età ellenistica restaurata e conservata all'interno degli ambienti di Villa Zappone, adulti e bambini potranno toccare con mano la struttura e riscoprire un antico mestiere.

Età dei partecipanti: dai 3 agli 11 anni

Gruppo minimo partecipanti: 10 bambini
Gruppo massimo partecipanti: 20 bambini

Orario attività: mattina ore 10.30 - 12.30; pomeriggio ore 15.00 - 17.00

Prenotazione obbligatoria: Servizi educativi Larino me.molarino@gmail.com

Per info e prenotazioni: 327. 8538671

Isernia La Pineta - Museo Paleoolitico PALEO.IS

UN MONDO DI SCHEGGE

Il laboratorio didattico organizzato per l'occasione prevede la visita con approfondimento didattico alle sale espositive del Museo durante la quale, in un primo momento, si avrà l'occasione per osservare e imparare a riconoscere le diverse materie prime impiegate per la produzione di manufatti litici e l'analisi delle varie tecniche di scheggiatura. Successivamente i partecipanti avranno la possibilità di sperimentare alcune delle tecniche illustrate e di cimentarsi in prove di scheggiatura e ritocco su scheggia.

Orari: I Turno: dalle 10:00 alle 11:00; II Turno: dalle 12:00 alle 13:00
Si consiglia la prenotazione telefonando al numero 3272803696
Numero minimo di partecipanti: 10.